Agon Channel Italia (LCN 33)

Moderatori: Lanus, Domins, televideo69

sc96
Messaggi: 1386
Iscritto il: 09/10/2013, 20:43

Agon Channel Italia (LCN 33)

Messaggioda sc96 » 15/07/2014, 10:35

Fonte: http://www.corriere.it/spettacoli/14_lu ... 2a1f.shtml
C'è anche il sito: http://www.agonchannel.it/
In arrivo la tv fatta in Albania : Reality e serie parlano italiano
Vinci tra i conduttori: studi di registrazione a Tirana

Un canale con editore italiano, fatto da italiani e rivolto a un pubblico italiano. Ma che, fisicamente, si trova in Albania. Alla periferia di Tirana. Dove, da più di 1 anno, vengono realizzati per il «Paese delle aquile» i programmi di un’altra emittente, che ha lo stesso nome e logo di quello che si vedrà dal prossimo autunno sul digitale terrestre. Quello nostro. Va in onda la delocalizzazione televisiva. Tra ottobre e novembre Agon Channel accenderà il suo segnale dalla capitale albanese. Per rimbalzarlo subito dopo in Italia. E segnando così una svolta: realizzare trasmissioni ad alta definizione in un altro Paese e a costi ridottissimi.
«Saremo la Ryanair della tv italiana», spiega Alessio Vinci, che della nuova realtà sarà conduttore e direttore dell’area news. «Quando la compagnia aerea low cost è arrivata facendo viaggiare a poco prezzo, le grandi concorrenti l’hanno quasi derisa. Ora, dopo pochi anni, il risultato è questo: sono le grandi concorrenti che si sono adattate ai prezzi di Ryanair».
46 anni, un passato alla Cnn, poi il salto a Mediaset, alla conduzione di «Matrix», nel 2013 Vinci trasloca a Tirana, per curare la parte giornalistica di Agon Channel, una tv privata di proprietà del romano Francesco Becchetti, rivolto ai telespettatori del Paese balcanico. Ora il ritorno in Italia. Più televisivo che fisico, visto che gli studi saranno, appunto, nella capitale albanese. «Ma non rientro per rifare quello che ho fatto prima», precisa lui. Niente programma in seconda serata come «Matrix», insomma. Le frequenze sono state già acquistate. Gli studi sono già stati rodati. Il numero da digitare sul telecomando è ancora da decidere. E da oggi Agon Channel parte con un mese e mezzo di casting in giro per l’Italia. Prima tappa Bologna. Poi avanti fino al 31 agosto, a Trieste. «Cerchiamo persone normali da inserire nei reality e nelle fiction», annuncia Vinci. Non mancheranno i volti noti della tv. E non è escluso, poi, che compaia pure qualche personaggio albanese. «Ci sto pensando, molti dei colleghi che lavorano a Tirana parlano perfettamente la nostra lingua». In parallelo l’ex volto della Cnn sta reclutando i giornalisti per i telegiornali e le finestre informative. Tutti cronisti «che sanno, da soli, realizzare un servizio video: dalle riprese al montaggio». «Non c’è più spazio per le grandi redazioni con decine di colleghi che fanno al massimo un servizio al giorno», ragiona. Soprattutto se si lavora - come dice lui stesso - in un canale che deve farsi largo nella «giungla del digitale terrestre».
Come sarà Agon Channel? «Generalista, nazionale e interattivo», sintetizza Vinci. «Un contenitore informativo sì, ma con un ampio spazio leggero e divertente» per un pubblico di riferimento che va dai 18 ai 55 anni. Il palinsesto, ancora in via di definizione, prevede tanti reality. «Mi piace valorizzare le professioni, nessuna esclusa». Poi c’è la parte di fiction. «Ne realizzeremo una interattiva - anticipa il conduttore -: da casa ci sarà la possibilità di votare l’andamento della serie, dall’uscita di scena di un protagonista alla fine di un amore alla scoperta del tradimento. Non a caso il nostro slogan è “Il protagonista sei tu”, telespettatore».
Il tutto in un panorama televisivo che, secondo Vinci, per la prossima stagione e «al netto della pay tv», non presenta alcuna novità. «Si va sull’usato sicuro, insomma». E il passaggio di Giovanni Floris da Rai3 a La7? «Ha fatto bene ad andare. Io non credo l’abbia deciso per un presunto “editto renziano”, anzi penso che questo “editto” proprio non esista». Poi l’avvertimento. «Sono finiti i tempi delle spese folli per realizzare i programmi. In Albania abbiamo investito sulla tecnologia più avanzata, abbiamo realizzato studi di ultima generazione e il personale costa molto meno. Alla fine si riesce a produrre una trasmissione di qualità, ma a un decimo del costo».
Ultima modifica di sc96 il 02/09/2014, 22:51, modificato 2 volte in totale.

sc96
Messaggi: 1386
Iscritto il: 09/10/2013, 20:43

Re: In arrivo Agon Channel Italia

Messaggioda sc96 » 18/07/2014, 20:43

Fonte: http://www.newslinet.it/notizie/dtt-ago ... ln-di-euro
DTT, Agon Channel punta a LCN 33 (ABC) per partire ad ottobre. Pronta offerta per 2,5 mln di euro

Interesse per l' LCN 33 del digitale terrestre, che attualmente ospita il programma ABC, edito dal Fallimento Interattiva, che controlla il consorzio Alphabet (oggetto di attenzione dalla trasmissione Report per controverse convenzioni con alcuni ministeri). Il canale ABC, che al momento trasmette soprattutto televendite gestite dal gruppo romano Gold Tv, è considerato appetibile dal gruppo italo-albanese Agonset, che per ottenerlo sarebbe disposto ad accollarsi i debiti di Interattiva, pari a circa 2,5 mln di euro (cifra che potrebbe soddisfare tutti i creditori, compreso quelli tardivi). D'altra parte, il valore del logical channel number 33 è di gran lunga inferiore alle valutazioni di mercato: si consideri infatti che l'anno scorso l'identificatore 49 è stato pagato 4 mln di euro da Scripps Network per lanciare Fine Living e che quello occupato da ABC è agli ultimi posti dello zapping sequenziale (di norma i telespettatori procedono in sequenza con il tasto + fino al range 30/35, per poi andare direttamente, con scelta ponderata, sui canali preferiti già noti), sicché ha un valore aggiunto nettamente superiore. Agon Channel, questo il nome del programma che dovrebbe debuttare in autunno, di proprietà della romana Agonset.it (controllata dalla Ahonset Shpk di Tirana) dell'imprenditore Francesco Becchetti (core business nelle energie rinnovabilie nella trasformazione di rifiuti, nonché nipote di Manlio Cerroni, proprietario della discarica di Malagrotta di Roma), che lo start-up ha cooptato il giornalista ex Mediaset Alessio Vinci e personaggi noti del piccolo schermo quali Barbara D'Urso, Enzo Iacchetti, Manuela Arcuri e Alba Parietti (peraltro il casting è ancora in corso).

sc96
Messaggi: 1386
Iscritto il: 09/10/2013, 20:43

Re: In arrivo Agon Channel Italia

Messaggioda sc96 » 07/08/2014, 10:25

Interessante novità
Fonte: http://www.agenparl.com/?p=79423

TV: AGON CHANNEL, ON AIR SUL CANALE 33 DAL 1 OTTOBRE

Roma, 31 lug – Le voci che contano la danno come ufficiale: Agon Channel, l’emittente televisiva dell’imprenditore italiano Francesco Becchetti e con sede a Tirana, sarà on air dal giorno 1 ottobre sul canale 33 in chiaro. Già dal 1 settembre invece incominceranno i promo. Agon Channel proporrà una programmazione al 100% autoprodotta con un taglio generalista e con una forte vocazione cross mediale. Il canale si rivolge infatti in modo particolare alla fascia di giovani adulti (18 -55 anni). In palinsesto, i generi più apprezzati ed amati degli ultimi anni, come i reality e i talent show, si alterneranno a contenitori più tradizionali, come i game show e il varietà – talk show. In questi giorni e fino alla fine di agosto si stanno svolgendo in tutta la penisola i casting tour di Agon per reclutare aspiranti talenti: i nuovi volti del canale che diventeranno i protagonisti dei format del canale che allo studio in questi mesi. In particolare si ricercano modelle attori, bodyguard, calciatori, cominci e – … perché no – aspiranti reporter televisivi e persone che hanno voglia di mettere in gioco il loro talento nella nuova avventura televisiva.

sc96
Messaggi: 1386
Iscritto il: 09/10/2013, 20:43

Re: In arrivo Agon Channel Italia

Messaggioda sc96 » 10/08/2014, 21:07

Nuova notizia su Agon Channel: Fonte http://www.lamescolanza.com/temp=2014/l ... 072014.htm

Agon Channel in arrivo ma sul 33 deve attendere

Dall'Albania sul piccolo schermo italiano. In autunno arriverà sul digitale terrestre Agon Channel, un nuovo canale che avrà come nome di richiamo per l'informazione Alessio Vinci, l'ex conduttore di Matrix ed ex inviato della Cnn. Vinci sarà infatti il direttore delle news «e sarà il conduttore di alcuni nuovi programmi allo studio in questi mesi», annuncia il comunicato lanciato ieri.
Come anticipato da ItaliaOggi lo scorso maggio, Agon Channel potrebbe occupare un posto di tutto rispetto nel telecomando del Dtt, il numero 33. La società proprietaria del canale, la Agonset.it di Roma (controllata a sua volta dalla Agonset Shpk di Tirana) ha infatti fatto domanda di concordato fallimentare con la proposta di accollarsi tutti i debiti della Interattiva, la società proprietaria del consorzio Alphabet, il titolare della Lcn 33. Agon Channel potrebbe quindi prendere il posto del canale ABC, uno dei tasselli del fallimento che ha portato in carcere cinque persone.
Il condizionale è d'obbligo, perché le procedure per il concordato fallimentare sono ancora in corso: solo a ottobre, lasciato il tempo ai soggetti interessati di fare eventualmente opposizione, ci sarà l'udienza di omologa da parte del tribunale. Non per niente nella nota della società non si fa riferimento né alla data di partenza esatta né, cosa ancora più importante, al numero sul quale dovrebbe trovarsi il nuovo canale. Se tutto andrà in porto, però, Agonset.it si troverà a sborsare una somma vicina ai 2,5 milioni di euro per pagare tutti i creditori, compresi quelli tardivi.

L'annuncio, magari, servirà anche a mostrare che il progetto c'è. A crearlo l'imprenditore Francesco Becchetti, che già in Albania è partito un anno fa circa con l'Agon Channel locale, accogliendo Vinci che non trovava posto a Mediaset, ma facendo anche transitare dai suoi schermi personaggi italiani noti, come Barbara D'Urso, Enzo Iacchetti, Manuela Arcuri, Alba Parietti. Di Agon Channel, per altro, si era parlato anche in Italia nei mesi scorso perché molte delle sue trasmissioni erano riprese da successi italiani. Non per niente il canale aveva suscitato i rimbrotti in diretta di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto a Che tempo che fa e un servizio delle Iene in cui Vinci aveva parlato di programmi «simili» e non uguali.
In Italia Becchetti, tra l'altro nipote di Manlio Cerroni, l'imprenditore proprietario della discarica di Malagrotta di Roma, dovrà trovare nuovi format, ma già ha cominciato con un casting-evento partito ieri a Bologna e che toccherà fra luglio e settembre le maggiori città balneari per trovare attori, conduttori, comici e reporter da impiegare nella nuova tv.
Le sorprese potrebbero non essere finite: Becchetti, sempre per tramite albanese, sembra stia trattando anche per l'acquisto di una squadra inglese di calcio.

Avatar utente
Domins
Messaggi: 2951
Iscritto il: 18/07/2010, 20:13
Località: Palermo
Contatta:

Re: In arrivo Agon Channel Italia

Messaggioda Domins » 13/08/2014, 21:06

Ma che è un altro Parretti pronto, poi, ad andare in fallimento????
RadioTV Sicilia e Scelta TV

Nazionali : Rai A=UHF 47 Rai B=UHF 67 Mediaset 1=UHF 68 Mediaset 2=UHF 53 La 7 Dahlia=UHF 37 La 7 TIMB1=UHF 60 D-Free=UHF 56 Tivuitalia=UHF 33
Locali : CTS Mux=UHF 57 La Sicilia Mux=VHF H1 (Altofonte) Tele Rent=VHF 9

Avatar utente
Maskuliddu
Messaggi: 120
Iscritto il: 27/03/2011, 3:41
Località: Palermo

Re: In arrivo Agon Channel Italia

Messaggioda Maskuliddu » 14/08/2014, 1:43

Ho letto che sono bravi a copiare... hanno copiato "La Vita In Diretta" di Raiuno, "Che Tempo Che Fa" di Raitre e addirittura "Striscia La Notizia", "Le Iene"... sono andati avanti 1 anno facendo il clone dei programmi italiani. Addirittura è prevista pure la presenza di Barbara D'Urso!

Avatar utente
Maskuliddu
Messaggi: 120
Iscritto il: 27/03/2011, 3:41
Località: Palermo

Re: In arrivo Agon Channel Italia

Messaggioda Maskuliddu » 01/09/2014, 14:04

Ce l'hanno fatta a conquistare la posizione 33 del telecomando, tra meno di un mese arriva AGON CHANNEL ITALIA sul canale 33 dell'ex rete fallimentare ABC. Chissà quanto avranno pagato l'LCN.

sc96
Messaggi: 1386
Iscritto il: 09/10/2013, 20:43

Re: In arrivo Agon Channel Italia

Messaggioda sc96 » 01/09/2014, 14:38

Maskuliddu ha scritto:Ce l'hanno fatta a conquistare la posizione 33 del telecomando, tra meno di un mese arriva AGON CHANNEL ITALIA sul canale 33 dell'ex rete fallimentare ABC. Chissà quanto avranno pagato l'LCN.


La cifra dovrebbe ammontare a 2,5 milioni

Avatar utente
Maskuliddu
Messaggi: 120
Iscritto il: 27/03/2011, 3:41
Località: Palermo

Re: In arrivo Agon Channel Italia

Messaggioda Maskuliddu » 01/09/2014, 15:25

"Il canale ABC, che al momento trasmette soprattutto televendite gestite dal gruppo romano Gold Tv, è considerato appetibile dal gruppo italo-albanese Agonset, che per ottenerlo sarebbe disposto ad accollarsi i debiti di Interattiva, pari a circa 2,5 mln di euro (cifra che potrebbe soddisfare tutti i creditori, compreso quelli tardivi). D'altra parte, il valore del logical channel number 33 è di gran lunga inferiore alle valutazioni di mercato: si consideri infatti che l'anno scorso l'identificatore 49 è stato pagato 4 mln di euro da Scripps Network per lanciare Fine Living e che quello occupato da ABC è agli ultimi posti dello zapping sequenziale (di norma i telespettatori procedono in sequenza con il tasto + fino al range 30/35, per poi andare direttamente, con scelta ponderata, sui canali preferiti già noti), sicché ha un valore aggiunto nettamente superiore."

Beh diciamo che paragonato a Fine Living hanno fatto un colpaccio :P

Avatar utente
popolis
Messaggi: 876
Iscritto il: 26/07/2010, 7:47

Re: In arrivo Agon Channel Italia

Messaggioda popolis » 01/09/2014, 19:54

Inserito sul 33 Agon channel
LAURO
8 Euopa7 22TGS 23TCi ,09-26-30-40 RAI, 33-39 77-88 GOLD,34 V.REG.,24-36-38-49-52 Medset,50 dfree, 47-48-60 TIM,41 ASIC,42-44 RETEA,46MEDI1,51CItalia,59tlOne
Arcib(RG)
05/27 Rai 21TRM 35 FreeTV 53 Medi2- Calta 29 Licodia Xenon 7


Torna a “Emittenti TV - Fornitori di contenuti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite